AttualitàCilentoIn Primo Piano

Cilento, la crisi idrica crea sempre più problemi: i comuni restano a secco

Ecco la mappa dei disagi

Si prevedono giornate di grossi disagi per i comuni cilentani. La situazione delle sorgenti diventa sempre più critica e per questo, al fine di favorire l’accumulo di risorsa idrica nei serbatoi, sono state disposte diverse sospensioni.

A Cannalonga, Moio della Civitella e frazione Pellare, Gioi e frazione Cardile, Salento, Orria e frazione Piano Vetrale, Perito e frazione Ostigliano, Stio e Camora, l’acqua mancherà tutti i giorni dalle 18.30 alle 8 del giorno successivo.

E’ stata sospesa l’erogazione dalle 16 di oggi alle 9.30 del 10 agosto, invece, a Rutino, Omignano Capoluogo, Stella Cilento e frazioni San Giovanni, Guarrazzano e Amalafede, Sessa Cilento e frazioni San Mango e Casigliano, Montecorice Capoluogo e frazioni Ortodonico, Cosentini, Fornelli, Zoppi, Rocca Cilento di Lustra.

Dalle 16 di oggi alle 9 di domani (9 agosto), invece, l’acqua mancherà a San Mauro Cilento e Pollica. A Torre Orsaia Capoluogo l’acqua mancherà tutti i giorni, dalle 21 alle 8.30.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it