Forlenza
Eventi

Fondazione Vico, a Vatolla incontro con la giornalista Vittoriana Abate

La giornalista di Porta a Porta dialoga sul tema “ogni ragionevole sospetto”

VATOLLA. Continuano senza sosta gli appuntamenti organizzati dalla Fondazione Giambattista Vico. Dopo il grande successo dell’incontro di ieri sul turismo di ritorno, questa sera sarà la volta della giornalista di Porta a Porta Vittoriana Abate.

Presso la piazzetta Belvedere nel borgo di Vatolla, a partire dalle ore 22.00, il presidente della Fondazione Vincenzo Pepe, il direttore Claudio Aprea  e il presidente di Asmef Salvo Iavarone dialogheranno con la giornalista prendendo spunto dal suo ultimo libro “Il ragionevole  sospetto“, scritto in collaborazione con Corrado Calabretta. Un volume che raggruppa, discerne ed analizza i fatti più eclatanti delle cronaca nera italiana. Dal caso di Melania Rea a quello di Elisa Clasp, dal delitto di Garlasco a quello di Avetrana.

L’incontro con la giornalista ha un doppio valore: oltre a quello culturale anche territoriale. Vittoriana Abate è infatti salernitana e quindi legata indelebilmente alla sua terra natia.

Tags
Continua dopo la pubblicità

Arturo Calabrese

Appassionato di giornalismo dai tempi del liceo, si occupa di cultura ed eventi, non disdegnando la cronaca e l'attualità. Per InfoCilento conduce programmi televisivi. È collaboratore del quotidiano "la Città", di televisioni locali e del blog #mifacciodicultura. Laureando in beni culturali impiega il poco tempo libero nel volontariato con la Fondazione Telethon
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it