Crisi idrica: la Regione Campania finanzierà interventi urgenti

Ieri i presidenti dei consorzi hanno incontrato il governatore De Luca e il suo vice Bonavitacola.

VALLO DELLA LUCANIA. Il presidente di Consac, Gennaro Maione, esprime soddisfazione per l’incontro tenutosi ieri a Palazzo Santa Lucia. Vincenzo De Luca e Fulvio Bonavitacola hanno convocato i presidenti dei diversi consorzi per ascoltarne istanze e richieste in merito alla crisi idrica che sta interessando tutto il territorio campano. « L’incontro è stato proficuo e ha portato all’impegno da parte della Regione a finanziare opere che dovranno realizzarsi in un arco di tempo compreso tra i trenta e i sessanta giorni – ha annunciato Maione – gli interventi allevieranno la situazione di forte criticità che stiamo vivendo e si tradurranno in meno disagi per gli utenti. » L’ufficialità dello stanziamento dei fondi è attesa per i primi giorni della prossima settimana.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!