Lavori al porto di Policastro, la denuncia di Cammarano: una discarica al posto della spiaggia

Ancora polemiche per i lavori di ripascimento e dragaggio

“Se questo è il modo in cui i nostri amministratori vogliono incentivare il turismo siamo messi molto male”.  Lo dice Michele Cammarano Consigliere regionale del MoVimento 5 stelle riferendosi ai lavori in corso a Policastro Bussentino, già criticati dal geologo Franco Ortolani. “In Campania non basta la mancanza d’acqua e gli incendi ad aggravare il soggiorno dei nostri turisti ci si mettono Regione e amministratori locali per realizzare una discarica di sedimenti marini sul litorale portuale di sottoflutto del porto di Policastro”, aggiunge Cammarano il quale evidenzia che “lì dove c’era una passeggiata fronte mare con scogliera radente e qualche ansa per la balneazione ora troviamo migliaia di metri cubi di sedimenti dragati dal porto e trasportati con un via vai incessante di automezzi pesanti,il tutto, appunto in piena estate”.

“A questo proposito abbiamo inoltrato formale interrogazione alla Giunta Regionale chiedendo chiarimenti sull’esecuzione del progetto e sulla regolarità dell’intero intervento di manutenzione dei fondali. I sedimenti fini riportati non solo verranno dilavati alla prima mareggiata ma verranno riversati dalla mareggiata stessa sulla piano viario della Contrada Marina, con pericolo per la circolazione e per i passanti. Il turismo, – conclude Cammarano- soprattutto nei nostri territori è fatto di piccole attenzioni che costerebbe poco praticare, preferendo invece sfruttare la bella stagione per deturpare ancora di più il poco di natura che ci resta.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.