Agropoli, occupazione del suolo pubblico: controlli e sanzioni

Passato a setaccio il centro cittadino

AGROPOLI. Caschi bianchi in azione nel centro cittadino di Agropoli. Ieri pomeriggio i vigili urbani, agli ordini del comandante Maurizio Crispino e coordinati nell’operazione dal capitano Antonio Cantarella, hanno passato al setaccio negozi, bar e ristoranti dell’isola pedonale per verificare il rispetto delle regole sull’occupazione del suolo pubblico.

All’esito dei controlli sono state elevate diverse sanzioni ai danni di attività commerciali che esponevano all’esterno dei prodotti, senza rispettare i regolamenti vigenti in materia o senza alcun titolo autorizzativo.

I controlli della polizia locale mirano anche a contrastare il malcostume, sempre più diffuso soprattutto tra gli esercenti stranieri, di posizionare fuori dalle attività commerciali abiti, giocattoli e accessori, andando contro ogni regola sull’occupazione del suolo ed il decoro della città.

Continua a leggere su InfoCilento.it


blank

Ernesto Rocco

Inizia l'attività giornalistica nel 2003, collaborando con il mensile "Il Cilento Nuovo". Successivamente diventa addetto stampa dell'U.S.Agropoli 1921, ruolo che manterrà fino al 2013 e che tornerà a ricoprire negli anni successivi. Nel 2005, fonda il portale InfoAgropoli (divenuto poi InfoCilento), di cui è caporedattore. Dal 2012 è collaboratore de "Il Mattino" e dell'agenzia di stampa Mediapress. Si occupa dell'organizzazione e della gestione di uffici stampa con lo studio di comunicazione Qwerty. Conduce programmi radio e tv sui canali di InfoCilento ed è opinionista e corrispondente di alcune televisioni locali.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!