Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Ciccimmaretati - Stio
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Alburni

Controne, vicesindaco lascia l’incarico

Controne, vicesindaco lascia l’incarico

Presentate dimissioni irrevocabili

Controne, vicesindaco lascia l’incarico

Presentate dimissioni irrevocabili

CONTRONE. Nicola Pastore consegna le proprie dimissioni irrevocabili dall’incarico di vice sindaco, conservando, però, la carica di consigliere comunale. Piccola scossa nella maggioranza di Ettore Poti, sindaco, ma ancora salda.
Pastore è stato sindaco per due mandati, 2006/2016. Nell’ultima tornata elettorale, 2016, ha accompagnato alla carica di sindaco il suo “delfino” Ettore Poti. A distanza di un anno esatto qualcosa non va secondo gli accordi.
Tra le motivazioni che accompagnano le dimissioni, l’ex vice sindaco elenca una serie di considerazioni, « per me essenziali» scrive, che venute meno ne hanno decretato le remissioni dall’incarico di vice sindaco con delega alla cultura.

ù« In particolare si era deciso di tenere delle riunioni di maggioranza con cadenza settimanale o al massimo bisettimanale, la qual cosa non è avvenuta, se non quattro o cinque volte in un anno, fatta eccezione per le riunioni in vista delle manifestazioni importanti, ma che non possono assorbire la quasi totalità del tempo dedicato all’amministrazione della cosa pubblica. (…) inoltre si era deciso che le decisioni da addottare in giunta venissero preventivamente discusse con i consiglieri comunali, in modo da renderli partecipi dell’attività amministrativa, senza che essi venissero a conoscenza della cosa dalla “piazza”. La qual cosa non è avvenuta.» Inoltre, Pastore sostiene che avendo esercitato il ruolo da sindaco negli anni precedenti era a conoscenza di alcune criticità- cose che si sarebbero potute trattare, condividendole con i consiglieri e i neo eletti, che andavano sostenuti ed aiutati nella discussione, ed affrontare le problematiche che si presentano nella comunità, tanto da stilare un elenco di argomenti da trattare negli incontri settimanali, mai avvenuti, tra consiglieri di maggioranza e cercare quindi soluzioni, integrare proposte ed altro. « Su tali problematiche non si è mai aperta la discussione» dichiara l’ex vice sindaco. Nicola Pastore consegna così le proprie irrevocabili dimissioni pur rimanendo a disposizione dei cittadini per ricevere suggerimenti e porre in essere, con i consiglieri di maggioranza e la nuova giunta che andrà a formarsi, « azioni che possano migliorare l’attività di questa amministrazione».

Commenti

Clicca qui per commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri contenuti

Top