Sanità in crisi: ora anche dal "Curto" scatta l'allarme per la carenza di medici - Info Cilento
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Attualità

Sanità in crisi: ora anche dal “Curto” scatta l’allarme per la carenza di medici

La Uil: “L’ospedale sta morendo”

Sanità in crisi: ora anche dal “Curto” scatta l’allarme per la carenza di medici

La Uil: “L’ospedale sta morendo”

POLLA. Dopo il “San Luca” di Vallo della Lucania anche dall’ospedale “Luigi Curto” di Polla scatta l’allarme per l’assenza di personale. Un problema ormai cronico che determina notevoli reparti. I problemi maggiori si registrano in radiologia.

«Abbiamo sollevato il problema già qualche mese – fa si legge in una nota di Enza Cirigliano, rappresentante della Uil – ma ad oggi nessun radiologo è stato reclutato per sostituire il medico che va in pensione, così ora non si effettuano più prestazioni radiodiagnostiche per l’utenza esterna». Ma la situazione non è limitata al reparto di radiologia. Disagi sono avvertiti anche in Pediatri,a al pronto soccorso e in neurologia.

Di qui la richiesta al direttore generale di attivarsi per provvedere a reperire nuovo personale soprattutto per reparti e servizi critici, quali radiologia, pediatria, neurologia, cardiologia, ortopedia, e il servizio di pronto soccorso. «In questo modo l’ospedale sta morendo», denunciano dal sindacato.

Commenti

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... Attualità, In Primo Piano, Vallo di Diano
Crisi idrica, al via i disagi: già oggi 30 comuni senz’acqua

Anche a Paestum si celebra la Festa della Musica

A Roccadaspide l’Evento di beneficenza “Lacreme d’Ammore!”

Chiudi