AlburniAttualitàIn Primo Piano

Fondovalle Calore, Cerretani: nelle prossime settimane riprenderanno i lavori

Il vicepresidente della Provincia replica al consigliere del M5S Michele Cammarano

AQUARA. Ancora polemiche sulla questione della Fondovalle Calore. Soltanto ieri il consigliere regionale Michele Cammarano aveva annunciato un’interrogazione sulla vicenda relativa all’importante arteria per il territorio della Valle del Calore e degli Alburni. Sotto accusa il mancato avvio dei lavori per completare la strada. Luca Cerretani, vicepresidente della Provincia Salerno, non ci sta a subire le accuse del Movimento 5 Stelle.

«Leggo di interrogazioni pentastellate sul completamento della Fondovalle Calore, opera incompiuta, rimasta nel dimenticatoio per tanti anni da un po’ tutti i colori politici al governo della Regione e rifinanziata solamente dall’amministrazione De Luca – esordisce il braccio destro di Canfora – Forse l’interrogazione era meglio indirizzarla a chi in passato non ha creduto nello sviluppo del Cilento rispetto a coloro che concretamente appostano risorse per un territorio straordinario”.

Cerretani, quindi, ha annunciato che “Dopo aver chiuso un lungo contenzioso giudiziale, la Provincia nelle prossime settimane riprenderà i lavori per il completamento di un’opera storica con tutte le scuse dovute per il ritardo alle comunità interessate”.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Katiuscia Stio

Laureata in Filosofia. Inizia l'attività giornalistica nel 1999 collaborando con vari giornali locali, mensili, web e realizzando servizi per una rubrica in onda su Telecolore. E' stata socia di associazioni culturali per la promozione e valorizzazione del territorio di cui ha curato la comunicazione e l'organizzazione e animatrice di gruppi di azione locale. Nel tempo ha collaborato con i quotidiani Cronache, La Città, attualmente è corrispondente de Il Mattino. Dal 2014 entra a far parte della famiglia di Info Cilento.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it