17enne trovata morta in strada: è stata uccisa da un’aneurisma

Tragedia nel salernitano, comunità sotto choc

E’ stato un anerusisma ad uccidere Carolina Zoccola, 17 anni di Giffoni Valle Piana. Erano le 7.30 di ieri, la ragazzina era alla fermata degli autobus quando si è accasciata al suolo. Così è stata ritrovata: immediatamente soccorsa sul posto sono intervenuti i sanitari che non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

La salma è stata poi trasportata presso l’obitorio del “Ruggi” di Salerno dove è stato eseguito l’esame esterno; oggi ne verranno eseguiti degli altri. Sarebbe stato comunque un aneurisma cerebrale a portare alla morte.

Sotto choc la comunità giffonese quando la notizia ha iniziato a diffondersi.

CONTINUA A LEGGERE
blank

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it