La storia di Franco Mastrogiovanni protagonista al “Meet The Docs”

“87 ore” sarà proiettato al festival internazionale dedicato ai documentari

Dal 2 al 4 Giugno a Forlì parte la prima edizione di “Meet The Docs”, il film festival internazionale che avrà luogo all’Ex deposito ATR, dedicato al cinema documentario. Diritti umani e attualità sono alla base di Meet the Docs, che darà luogo a dibattiti, momenti di riflessione in compagnia di registi ed esperti, workshop, ma anche spazi ricreativi con musica e aperitivi.

Il Cilento ricopre un ruolo significativo al festival, tra i sette film in programmazione c’è molta attesa per la proiezione di “87 Ore” di Costanza Quatriglio, che domenica 4 giugno chiuderà la rassegna. Il docufilm ricostruisce il caso di cronaca che ha visto protagonista l’insegnante di Castelnuovo Cilento, Franco Mastrogiovanni, sottoposto a trattamento sanitario obbligatorio e in seguito deceduto al “San Luca” di Vallo della Lucania.

A seguito di questa vicenda sono stati condannati undici infermieri e sei medici. A discutere del film che racconta le ultime ore di vita di Francesco Mastrogiovanni, nel reparto psichiatrico dell’ospedale di Vallo della Lucania, saranno Riccardo Noury, portavoce di Amnesty International, Grazia Serra, nipote di Francesco Mastrogiovanni e attivista per i diritti umani, e la dottoressa Alessia De Stefano della Fondazione Franca e Franco Basaglia.

CONTINUA A LEGGERE

Debora Scotellaro

Laureanda in Sociologia.

Sostieni l'informazione indipendente