35 anni di aggregazione attraverso lo sport: la storia della Corsalonga - Info Cilento
Casa San Pio
Spazio Disponibile
Scuola Nuova
In Primo Piano

35 anni di aggregazione attraverso lo sport: la storia della Corsalonga

Venerdì 26 maggio un convegno con i protagonisti dell’atletica

35 anni di aggregazione attraverso lo sport: la storia della Corsalonga

Venerdì 26 maggio un convegno con i protagonisti dell’atletica

Una storia nata nel 1982 da un gruppo di amici, già molto attivi nel sociale, i quali decisero di organizzare una gara che coinvolgesse un’intera comunità, all’insegna della condivisione e dell’aggregazione sociale attraverso lo sport.

Con il passare degli anni la Corsalonga Sangiovannese, oltre che una competizione durissima e con un campo sempre più vasto e qualificato di partecipanti, è diventata la testimonianza di come un piccolo centro del Basso Cilento riesca ad unirsi e ad unire migliaia di persone, e tanti giovani, nell’allestire un evento che non sia strettamente legato al calcio.
Le 35 primavere della Corsalonga verranno festeggiate venerdì 26 maggio 2017, alla vigilia dell’edizione 2017, con un convegno intitolato “Sport e (è) aggregazione”.

Al meeting, che avrà come scenario la zona di partenza ed arrivo della corsa, via Teodoro Gaza, e che inizierà alle h.21:00 parteciperanno il fiduciario CONI Pasquale Sorrentino, il presidente di Fidal (Federazione nazionale atletica leggera) Campania Sandro Del Naia, il consigliere regionale Fidal – e vincitore di ben 3 Corsalonga – Gennaro Varrella, il campione italiano sulla distanza dei 1500 metri Gilio Iannone ed il campione nazionale 2016 di maratona SM 40 Antonello Landi.
A fare gli onori di casa sarà il sindaco di San Giovanni a Piro, Ferdinando Palazzo.

Commenti

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... In Primo Piano, Sport
Domani una fiaccolata in memoria di Francesca Buono

Studenti in campo: torna la “Festa dello sport”

Riforma aree protette, Valiante: necessario adeguare il Piano Parco

Chiudi