Agropoli, ritrovata tartaruga caretta caretta intrappolata nelle reti dei pescatori

Nonostante i soccorsi per l’animale non c’è stato nulla da fare

AGROPOLI. Una tartaruga caretta caretta è stata ritrovata ieri nelle acque del Cilento. A dare l’allarme sono stati alcuni pescatori che hanno rinvenuto l’animale ferito, intrappolato tra le reti.

Immediatamente è stato trasportato presso il porto di Agropoli ed è stato affidato alle cure di alcuni volontari dell’Enpa. Questi ultimi hanno provato a rianimarla dietro guida telefonica dei biologi del centro Anton Dohrn. La caretta caretta in un primo momento sembrava rispondere agli stimoli; l’esemplare è stato quindi trasportato presso la stazione zoologica di Portici ma non c’è stato nulla da fare.

Questo è soltanto l’ennesimo caso di tartaruga marina morta sul litorale salernitano. Nei giorni scorsi un altro esemplare di caretta caretta era stato trovato spiaggiato su una spiaggia di Pontecagnano.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE