Studio Di Muro
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Celebrati i funerali di Antonello Apolito, commosso addio al giovane sindaco cilentano | FOTO

Picchetto d’onore e bara avvolta nel tricolore per il primo cittadino di Perito

PERITO. Una grande folla a Perito per l’ultimo commosso saluto ad Antonello Apolito, giovane sindaco del centro cilentano scomparso lunedì. A rendergli omaggio, tutti i sindaci del territorio, il picchetto d’onore dell’Esercito di cui Apolito faceva parte, amici, conoscenti, parenti e tanta gente comune accorsa presso la chiesa di San Giovanni Battista ad Ostigliano per salutare l’amministratore.

Dalla piazza centrale di Ostigliano, il corteo funebre, in un silenzio innaturale, ha raggiunto la chiesa. La bara, trasportata a spalla, era avvolta nel tricolore e preceduta dal cappello, elemento della divisa che Apolito ha indossato con fierezza ed orgoglio, portato da un militare visibilmente commosso e provato per la scomparsa dell’amico e collega.

Presenti i gonfaloni dei vari comuni, della Provincia e di altri corpi armati, tutti listati a lutto.

Tags

Ti potrebbero interessare