Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Cilento

Amministrative 2017, l’11 giugno il voto. Il 13 maggio si devono presentare le liste

Amministrative 2017, l’11 giugno il voto. Il 13 maggio si devono presentare le liste

Domani scatta la par condicio. Eventuali ballottaggi il 25 giugno

Domani scatta la par condicio. Eventuali ballottaggi il 25 giugno

La macchina delle elezioni si è messa in moto ed è oramai a pieno regime. Il voto è fissato per l’11 di giugno, dalle 7.00 alle 23.00. Le liste, i candidati a sindaco, consiglieri e simboli si potranno presentare il 12 e il 13 maggio, termine ultimo per poter concorrere alle elezioni amministrative. Nella giornata di domani il prefetto affiggerà i manifesti di convocazione dei comizi elettorali. Da quel giorno l’attività dei comuni verrà ridotta al minimo, agli atti urgenti e improrogabili.

Per i comuni con più di 15mila abitanti (occhi puntati su Agropoli e Capaccio-Paestum) è eletto sindaco il candidato che ha ottenuto più consensi superando il 50% dei voti, qualsiasi sia la percentuali dei votanti rispetto agli aventi diritto. Se nessun candidato supera il 50% si andrà due settimane dopo, il 25 giugno, al ballottaggio tra i primi due candidati. Tra primo e secondo turno i candidati sindaco possono anche apparentarsi con liste che non lo hanno appoggiato al primo turno.

Nei comuni con meno di 15mila abitanti è eletto sindaco semplicemente il candidato che ottiene più voti.

Clicca qui per commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Correlati

Popolari

Top