Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
In Primo Piano

Calcio, Eccellenza: Santa Maria nel baratro, Valdiano salvo

Calcio, Eccellenza: Santa Maria nel baratro, Valdiano salvo

Cilentani condannati ai play out

Cilentani condannati ai play out

Seconda sconfitta consecutiva tra le mura amiche per la Polisportiva Santa Maria 1932 che perde contro l’Audax Cervinara per 1-3. Partenza shock per i giallorossi costretti ad inseguire dopo appena un minuto di gioco il Cervinara che passa in vantaggio con Zerillo. Reazione immediata per la squadra di Nicoletti che potrebbe subito pareggiare i conti con Gianmarco Rizzo. Pochi minuti dopo, il Santa Maria rischia di capitolare ancora sotto i colpi di Zerillo ed è uno straordinario Serra a evitare lo 0-2. Al 20′ però arriva il raddoppio degli ospiti con il solito Zerillo che raccoglie l’assist di di Russolillo e batte un incolpevole Serra. L’attaccante irpino sfiora anche la tripletta due minuti dopo colpendo il palo a porta ormai sguarnita. Scarpa prova a guidare la riscossa giallorossa, ma il suo tentativo è deviato in angolo. Alla mezz’ora, è ancora un super Serra a evitare la terza rete degli irpini con un pregevole intervento su Russolillo. Al 43′ la Polisportiva prova a riaprire i giochi con Gianmarco Rizzo, ma il suo tiro è sporcato in angolo dalla difesa in maglia scudata. Nella ripresa, mister Nicoletti manda subito nella mischia Mascolo al posto di Gianmarco Rizzo e Serrone al posto di Della Ventura. Santonicola e compagni provano ad accorciare le distanze, ma lo fanno in maniera confusa e senza impensierire la squadra ospite. La prima vera occasione della ripresa arriva al 18′ sempre per l’Audax Cervinara con un tiro di Fusco, sulla respinta di Serra c’è il tap-in rimpallato di Russolillo che si stampa sulla traversa. Al 20′, siluro di Furno che fa la barba al palo destro della porta difesa dal portiere giallorosso. Alla mezz’ora, pasticcio della difesa ospite che Trimarco non riesce a capitalizzare con un pallonetto fuori misura. Zerillo, dalla parte opposta, fa tremare ancora Serra e compagni. Al 37′ viene atterrato Santonicola in area di rigore e il direttore di gara concede la massima punizione ai giallorossi. Trimarco realizza dal dischetto per il definitivo 3 a 2.

Il Valdiano centra la salvezza attendo 1 a 0 il fanalino di coda Rinascita Vico. Gara priva di grosse emozioni quella giocata nella città costiera. Decide un gol di Sorriso che regala alla squadra di mister Criscuolo la salvezza diretta. I padroni, senza stimoli, già da diverse giornate erano retrocessi in Promozione.

Risultati:
Faiano 0 – Battipagliese 0
San TOmmaso 2 – C.S.Giorgio 1
Solofra 1 – Sorrento 1
Nola 1 – Palmese 1
Ebolitana 2 – Picciola 3
Sant’Agnello 2 – San Vito Positano 1
Vico 0 – Valdiano 1

Classifica:
Ebolitana 63
Sorrento 56
Battipagliese 55
Cervinara 52
Faiano 50
Palmese 39
Valdiano 38
Nola 36
Solofra 36
Picciola 36
San Vito Positano 35
C.S.Giorgio 33
San Tommaso 32
Santa Maria 31
Sant’Agnello 28
Vico 11

Clicca qui per commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Correlati

Popolari

Top