Furto del tesoro di San Pantaleone, arrestato un altro componente della banda - Info Cilento
Concessionaria Autosala
Casa San Pio
Cilento

Furto del tesoro di San Pantaleone, arrestato un altro componente della banda

La teca contenente il tesoro di San Pantaleone

Si tratta della mente del gruppo criminale

Furto del tesoro di San Pantaleone, arrestato un altro componente della banda

Si tratta della mente del gruppo criminale

I carabinieri della compagnia di Vallo della Lucania, coordinati dal capitano Mennato Malgieri, hanno arrestato un altro componente della banda che nella notte dell’1 febbraio scorso rubò il tesoro di San Pantaleone.

A finire in manette Angel Gratian. Si tratta, secondo le risultanze investigative dei militari, della mente dell’organizzazione. Il suo arresto è avvenuto in Romania.

Precedentemente i carabinieri del Comando provinciale di Salerno, in esecuzione di un mandato di arresto europeo emesso dal gip del tribunale di Vallo della Lucania ed in collaborazione con la polizia rumena, avevano arrestato in due diverse occasioni altri sei uomini. I primi a finire in manette, a febbraio, furono Úniti Angel Calin, 31 anni; Florin Vandan Silaghi, 21 anni; Marius Cutitar, 30 anni;Andrei Ciprian Lacatus, 19 anni; Calin Ciurar, 29 anni. Nell’aprile scorso, invece, è stato arrestato il 26enne Bala Nelu, fermato dalle autorità rumene.

Commenti

Ti suggeriamo di leggere

Top
Ti suggeriamo di leggere Cilento, Cronaca, In Primo Piano
gameboy
Rassegna stampa e almanacco del 21 aprile 2017

pd_bandiere
Primarie Pd: Alfieri a Vallo per sostenere Renzi, Valiante a Battipaglia con Michele Emiliano

asparago_selvatico-700
Una festa per celebrare l’asparago selvatico

Chiudi