Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Ciccimmaretati - Stio
Hard and Soft House
Scuola Nuova
In Primo Piano

Calcio, Serie D: stangata del giudice sportivo per l’Agropoli

Calcio, Serie D: stangata del giudice sportivo per l’Agropoli

Delfini a Nocera con tre squalificati

Calcio, Serie D: stangata del giudice sportivo per l’Agropoli

Delfini a Nocera con tre squalificati

L’Agropoli sarà costretta a giocare a Nocera senza tre squalificati. Il giudice sportivo, infatti, dopo la gara di giovedì scorso pareggiata ad Anzio, ha fermato per due turni Amelio e per uno Chiariello e Tiboni. Mister Sorianiello, quindi, si giocherà le ultime speranze salvezza senza due difensori centrali e senza il calciatore più esperto della sua squadra. Ciò che è peggio, però, è che i delfini non hanno alternative da schierare.

Ecco tutte le decisioni del giudice sportivo per il girone H di Serie D:

CALCIATORI – Tre giornate a Costantino (Herculaneum); due giornate per Amelio (Agropoli), Mazzei (Anzio), Rosato (Nardò); una giornata per Del Duca (San Severo), Martinelli (Ciampino), Chiariello, Tiboni (Agropoli), Agresta, La Gioia (AZ Picerno), Raucci (Bisceglie), Chiaradia (Gravina), Prinari (Nardò), Aleksic (Francavilla in Sinni), Forgione (Potenza).

ALLENATORI – Tre giornate a Di Domenico (San Severo); due giornate a Rughetti (Cynthia); una giornata a Ragno (Bisceglie), Mazzotta (Nardò).

DIRIGENTI – Antico (Nardò) inibito fino al 24 aprile.

MULTE – 900 euro per il San Severo (“Per avere propri sostenitori introdotto ed utilizzato materiale pirotecnico, 3 bengala e 3 fumogeni, nel settore ad essi riservato. Sanzione così determinata in ragione della recidiva specifica di cui ai CU n. 20 e 49”).

Commenti

Clicca qui per commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri contenuti

Top