Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Alburni

Comuni puntano al risparmio energetico: un protocollo d’intesa per l’efficientamento energetico

Comuni puntano al risparmio energetico: un protocollo d’intesa per l’efficientamento energetico

Tredici comuni insieme per avviare politiche di risparmio energetico

Tredici comuni insieme per avviare politiche di risparmio energetico

Anche l’amministrazione comunale di Piaggine ha approvato il protocollo di intesa per l’attuazione del Jont PAES “Calore Alburni” al fine di realizzare progetti preliminari da candidare ai prossimi bandi regionali. L’iniziativa è l’ultimo atto di un lungo procedimento, iniziato con la firma del protocollo di Kyoto, attraverso il quale i singoli comuni contano di realizzare concrete politiche di risparmio energetico e di produzione di energia rinnovabile. Il PAES “Calore Alburni” prevede, infatti, interventi di efficientamento energetico di tutti gli immobili di proprietà comunali (sostituzione infissi, caldaie, lampade, realizzazione cappotto termico e impianti fotovoltaici) e la riqualificazione della pubblica illuminazione con moderni impianti a LED. “Tale protocollo è l’ennesima dimostrazione della stretta collaborazione oggi presente tra le varie amministrazioni del Territorio, consapevoli che solo con progetti di ambito si può accedere ai contributi europei previsti nella programmazione 2014-2020”, ha detto il Sindaco Guglielmo Vairo.

Il Piano di Azioni per l’Energia Sostenibile (PAES) era stato sottoscritto nei mesi scorsi da 13 comuni con Roccadaspide comune capofila. Ne fanno parte anche Castelcivita, Monteforte Cilento, Trentinara, Ottati, Corleto Monforte, Castel San Lorenzo, Roscigno, Bellosguardo, Sacco, Laurino, Valle dell’Angelo e Felitto

Clicca qui per commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Correlati

Top