CronacaIn Primo Piano

Vandali in azione ad Agropoli, rubati fiori nel centro storico

Erano stati posizionati per il concorso Borgo in Fiore

AGROPOLI. “Mettete dei fiori nei vostri cannoni”, recitava un vecchio tormentone sanremese de “I Giganti”. Se quelli portati via dal centro storico di Agropoli hanno avuto questa funzione allora chi ha commesso il furto sarà perdonato. Ma essendo questa ipotesi inverosimile, anche nel suo senso più astratto, il gesto compiuto da qualche incivile è senz’altro da condannare.

I fatti risalgono alla scorsa notte quando ignoti hanno pensato bene di estirpare piantine e fiori posizionate lungo gli scaloni “Ennio Balbo”.

Erano stati alcuni privati ad acquistarli per abbellire il centro storico in occasione dell’iniziativa “Borgo in Fiore”, che offre l’opportunità ai residenti o ai titolari di attività commerciali del borgo antico di Agropoli di abbellire strade, piazze, finestre o terrazze con dei fiori, in modo da rendere anche più accogliente la zona. La cerimonia che ha dato il via al concorso si è tenuta lo scorso 19 marzo e a distanza di dieci giorni i vandali hanno colpito vanificando gli sforzi di organizzatori e partecipanti al concorso.

Non è la prima volta che accadono fenomeni simili nel centro storico. In passato si sono verificati anche furti ben più gravi come quelli di un calice dalla chiesa della Madonna di Costantinopoli, di una meridiana in bronzo e di una statuetta.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE

Ernesto Rocco

Inizia l'attività giornalistica nel 2003, collaborando con il mensile "Il Cilento Nuovo". Successivamente diventa addetto stampa dell'U.S.Agropoli 1921, ruolo che manterrà fino al 2013 e che tornerà a ricoprire negli anni successivi. Nel 2005, fonda il portale InfoAgropoli (divenuto poi InfoCilento), di cui è caporedattore. Dal 2012 è collaboratore de "Il Mattino" e dell'agenzia di stampa Mediapress. Si occupa dell'organizzazione e della gestione di uffici stampa con lo studio di comunicazione Qwerty. Conduce programmi radio e tv sui canali di InfoCilento ed è opinionista e corrispondente di alcune televisioni locali.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!