Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Ciccimmaretati - Stio
Hard and Soft House
Scuola Nuova
In Primo Piano

Seconda Categoria: la capolista del girone I passa a Rutino

Seconda Categoria: la capolista del girone I passa a Rutino

Cilentani sconfitti di misura

Cilentani sconfitti di misura

A Rutino, nel pomeriggio di ieri, si é disputato uno dei match clou del girone I della Seconda categoria. I padroni di casa, a quota 23 punti, affrontano l’Altetico Veca, capolista del raggruppamento con 45 lunghezze.

I cilentani di mr. Ruggiero, in maglia granata, partono con un 4-3-3 aggressivo. La gara, nelle prime battute, si sviluppa in un totale equilibrio. In avvio regna il nervosismo: gioco spesso spezzettato e tanti interventi arbitrali. Intorno alla mezz’ora i padroni di casa reclamano la massima punizione: Pinto viene colpito da un avversario, in area di rigore, l’arbitro non é dello stesso avviso e lascia correre. Le uniche emozioni, dei primi 45′, si vivono su calci piazzati, ma gli ospiti non impensieriscono mai Volpe, estremo difensore del Rutino. Il primo tempo termina con uno zero a zero, sostanzialmente, giusto.

La ripresa inizia sulla falsariga della prima frazione: partita tiratissima e avara di grosse occasioni. La prima vera parata la compie Volpe, il numero uno si supera su un contropiede del Veca. I primi della classe passano al decimo su un rigore molto contestato realizzato da Falcone. La partita si incattivisce intorno al quarto d’ora: l’arbitro espelle un uomo per parte. Amendola, uno dei migliori dei granata, deve abbandonare il campo anzi tempo per un presunto calcio, ad un avversario, a palla lontana. Il Rutino non riesce mai ad impensierire la retroguardia ospite nella parte finale del match: solo Capalbo su un angolo, di testa, fa tremare i battipagliesi. De Curtis su un piazzato dai venti metri é troppo tenero e non mette in difficoltà gli ospiti. I primi della classe riescono a vincere, cosi, di misura conservando la leadership del girone.

Clicca qui per commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altri contenuti

Top