Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Ciccimmaretati - Stio
Hard and Soft House
Scuola Nuova
In Primo Piano

Basket, A2: si ferma la serie positiva dell’Agropoli

Basket, A2: si ferma la serie positiva dell’Agropoli

Cilentani sconfitti a Rieti dopo due vittorie consecutive

Basket, A2: si ferma la serie positiva dell’Agropoli

Cilentani sconfitti a Rieti dopo due vittorie consecutive

Al pala Soujourner va in scena la prima di importantissime cinque partite nella corsa a tre per due posti ai playout nel girone ovest. Il roster di Finelli, rinfrancato dai due successi consecutivi cerca conferme sul caldo parquet di un Rieti quasi praticamente salvo. All’andata i delfini si imposero, giocando la loro miglior partita stagionale prima di incappare nella serie nera, da cui gli agropolesi si sono ristabiliti nelle ultime due giornate.

Agropoli parte con Contento, Carenza, Santoalamazza, Delas e Contento; Rieti con Chillo,Pepper,Benedusi,Zanelli e Sims

Primo Quarto
La prima frazione parte nel segno dell’americano Sims: il rietino infatti segna ben 11dei 14 punti delprimo quarto. Agropoli segna con Contento per ben 8 punti, a riprova del suo buon momento di forma. Allo scadere del quarto, dopo i canestri di Langford e Delas, Della Rosa segna la tripla del 17-12 con cui si chiude il quarto.

Gara finora piuttosto fluida nel gioco, e discreta dal punto di vista tecnico.

Secondo quarto
Subito 3 su 3 per Casini dopo il fallo di Marra; a cui segue la tripla di Pepper che porta Rieti al +11, successivamente dopo il canestro di Contento, spazio per una schiacciata di Pepper ed un’ altra bella giocata per l’ex Virtus. Agropoli groggy in questo avvio e i laziali continuano a segnare da 3 questa volta con Eliantonio. I delfini invece perdono troppe palle nel periodo, grazie ad una difesa blanda, diversamente da ciò che era accaduto nelle ultime due gare. Segna Langford, che dopo un buon palleggio arresto e tiro, fa solo 1 su 2 dalla lunetta. Il fratello di Keith ingaggia anche una breve battaglia di triple con gli avversari e Sims al rientro in campo fallisce il gioco da 3 punti. Si va all’intervallo lungo dopo i canestri dalla linea della carità di Zanelli e Langford sul 40-26 a favore della squadra di Nunzi.

Terzo Quarto

si parte col botta e risposta Langford-Pepper, poi 3 punti a testa tra il migliore marcatore di Agropoli e Sims. Qualche errore di troppo al tiro per i delfini e Rieti saldamente in testa dopo il parziale di 7-
0 a firma Chillo e Sims. Contro break delfino con Delas e Romeo; ma dopo il gioco da 3 punti di Soloperto, Carenza si addormenta regalando a Zanelli il canestro del +15 a favore di Rieti con cui si chiude il periodo. (56-41)

Ultimo quarto
Continua ad essere chirurgica dalla distanza Rieti, con Casini (due triple) e Pepper, segnando anche con Pipitone. Per Agropoli punti solo di Ante Delas e Carenza. Una partita purtroppo a senso unico a favore degli uomini di Nunzi. Nel finale Finelli, manda in campo anche Eugenio Amanti che va a canestro, ma poco cambia per la prestazione dei delfini. Finisce 76-56 a favore di Rieti la sfida del PalaSoujourner.

Commenti

Clicca qui per commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri contenuti

Top