Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Attualità

Un concorso di idee per la riqualificazione del Parco della Concordia

Un concorso di idee per la riqualificazione del Parco della Concordia

Si punta a far divenire il Parco della Concordia ancora più appetibile e location di eventi

Si punta a far divenire il parco ancora più appetibile

ROCCADASPIDE. L’amministrazione comunale ha promosso un concorso di idee per riqualificare il Parco della Concordia. Un’idea non nuova, dal momento che da anni si sta pensando di dare una nuova veste al Parco pubblico, confermando il ruolo di fulcro sociale e ricreativo che già ha assunto, come testimoniano la sua crescente vitalità, le attività sportive che vi si svolgono, la presenza di un ampio parcheggio e della strada che lo attraversa rendendo più agevole l’accesso al centro storico, l’installazione, ormai diversi anni fa, di un parco giochi che richiama numerosi bambini e che anche per gli adulti che li accompagnano è diventato importante luogo di incontro.

Ora si punta nuovamente a cambiarne radicalmente il volto, per renderlo ancora più appetibile, affinché possa diventare sempre di più sede di attività, location di eventi, e perché possa anche diventare lo strumento più efficace per riportare maggiore attenzione al vicino centro storico, del quale rappresenta il naturale sbocco alla parte più moderna e commerciale della città. Portare residenti e turisti a vivere pienamente il parco pubblico potrebbe significare portare una maggiore vivacità alla parte antica di Roccadaspide, anch’essa contraddistinta da notevole fascino, accentuato da un imponente intervento di riqualificazione realizzato negli ultimi anni.

L’importanza e la centralità del Parco della Concordia non risiedono solo nell’essere punto di incontro tra il cuore antico e quello moderno, ma anche nel poter essere considerato la più grande area verde di Roccadaspide: insomma diversi buoni motivi per cambiarne il volto, facendo appello a diverse ipotesi progettuali che saranno valutate da una apposita commissione.

Clicca qui per commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Correlati

Popolari

Top