Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Ciccimmaretati - Stio
Hard and Soft House
Scuola Nuova
In Primo Piano

Serie D, inizia male l’era Sorianiello. Il Gravina batte l’Agropoli

Serie D, inizia male l’era Sorianiello. Il Gravina batte l’Agropoli

I Delfini reggono solo 25 minuti

Serie D, inizia male l’era Sorianiello. Il Gravina batte l’Agropoli

 I Delfini reggono solo 25 minuti

Inizia nel peggiore dei modi l’era Sorianiello per l’Agropoli. Il tecnico, che lunedì aveva preso il posto di mister Pasquale Santosuosso, esordisce con un netto 4-0 contro il Gravina. Che non fosse questa la gara per il riscatto lo si sapeva, ma il passivo è stato comunque eccessivo.

Privo dell’infortunato Capozzoli e dello squalificato Gagliardo, Sorianiello manda in campo dal primo minuto Fiorillo e Adiletta. L’Agropoli parte contratta ma riesce a contenere le avanzate del Gravina. I Cilentani, però, dopo una prima fase di studio iniziano a subire la monovra dei padroni di casa che al 13′ vanno vicini al gol con Albano, ma Cotticelli para. Dieci minuti dopo, però, arriva il vantaggio del Gravina con Vacca che, di testa, supera Cotticelli.

L’Agropoli non riesce a reagire e i gialloblu vanno più volte vicini al raddoppio; il primo tempo però si chiude sull’1 a 0. La ripresa inizia sulla falsariga del primo tempo; il Gravina fa la partita, l’Agropoli prova a difendersi. Il match cala di intensità per animarsi nuovamente sul finale, quando i padroni di casa dilagano. Segnano Chiaradia (doppietta) e, a due minuti dal termine, Mazzilli per il 4 a 0 finale.

Commenti

Altri contenuti

Top