Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Attualità

E’ originario degli Alburni il nuovo Questore di La Spezia

E’ originario degli Alburni il nuovo Questore di La Spezia

Francesco Angelo Di Ruberto è originario di Corleto Monforte

Francesco Angelo Di Ruberto è originario di Corleto Monforte

CORLETO MONFORTE. E’ originaria di Corleto Monforte, la nuova guida della Questura della Spezia, il 61 enne Francesco Angelo Di Ruberto,ex Questore di Oristano.

Nella sua carriera è stato nell’agosto 1983 dirigente della sezione reati contro il patrimonio e “falchi”, sezione catturandi ed infin e della sezione omicidi e criminalità organizzata. Nell’agosto 1993 ha assunto la direzione del Commissariato di Nocera fino a febbraio 1997, data in cui viene trasferito alla Questura di Salerno: presso la Questura dirige la Divisione Polizia Anticrimine, poi l’Ufficio Prevenzione Generale ed infine la Squadra Mobile. Nel gennaio 2003, promosso alla qualifica di Primo Dirigente della Polizia di Stato, è assegnato alla Polizia di Frontiera di Ventimiglia che dirige fino al gennaio 2005, quando viene trasferito alla Questura di Bologna con l’incarico di Dirigente della Divisione Anticrimine prima e poi del Commissariato sezionale Due Torri San Francesco. Nell’ottobre 2009 il dottor Di Ruberto viene trasferito alla Questura di Potenza per un anno con l’incarico di dirigente della Divisione Polizia Anricrimine. dal giugno 2010, fino al luglio 2013, è Vicario della Questura di Lucca. Il 28 giugno 2013 viene promosso dal Consiglio di Amministrazione del Ministero dell’Interno Dirigente Superiore e il 30 dicembre 2013 viene assegnato alla direzione della Questura di Oristano.
Di Ruberto è molto conosciuto a Corleto Monforte e sovente non disdegna una vacanza nella sua terra natia.

Correlati

Popolari

Top