Montella PrismArredo
AttualitàIn Primo Piano

Dal Governo 400.000 euro in meno, Castellabate chiede il rimborso

Il Comune di Benvenuti al Sud, non è stato l’unico a presentare la richiesta

CASTELLABATE. La Giunta comunale di Castellabate ha autorizzato il Sindaco Costabile Spinelli a presentare istanza al Ministero dell’ Economia e delle Finanze ed al Ministero dell’Interno al fine di ottenere il rimborso per il Comune dei fondi decurtati dallo Stato dal 2013 a oggi.

Il governo, nel 2013, per effetto della Spending Review, ha ridotto i fondi destinati ai Comuni per un ammontare complessivo di 2,25 miliardi di euro, suddividendolo per ciascun comune attraverso un coefficiente desunto dal sistema SIOPE. Secondo la sentenza n.129/2016 i criteri utilizzati sono stati giudicati illegittimi.

Secondo l’amministrazione del paese di ”Benvenuti al Sud” la cifra decurtata ingiustamente ammonterebbe a circa 395.379,93 euro. Anche altri comuni del Cilento si erano attivati per chiedere il rimborso dei fondi decurtati dallo Stato, tra cui il comune di Agropoli che ne aveva chiesto la restituzione per circa 600.000 euro.

Tags
Continua dopo la pubblicità

Bruno Marinelli

Bruno Marinelli (nato a Roma, ma agropolese di famiglia).Trasferitosi stabilmente nel Cilento ne apprezza le peculiarità culturali e turistiche che la rendono una terra speciale. Appassionato di sport,cultura e politica. Ama molto leggere. E'il responsabile della redazione sportiva di Infocilento.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it