Forlenza
CronacaIn Primo Piano

Liberata la salma di Angela Merola, domani i funerali

Lascia marito e tre figli

FUTANI. E’ stata liberata la salma di Angela Merola, la 43enne morta questa mattina intorno alle 7 in un incidente stradale avvenuto sulla Cilentana. Dopo l’esame esterno del corpo il medico legale non ha ritenuto necessario eseguire l’esame autoptico.

La donna è deceduta in seguito al violento impatto frontale tra la sua auto, una Golf, e un furgone delle Ferrovie dello Stato. Quando è accaduto l’incidente Angela si stava recando a lavoro, a Vallo della Lucania, dove gestisce un bar. Ha invece trovato la morte a pochi passi dalla meta. Il sinistro, infatti, è avvenuto a circa trecento metri dallo svincolo di Vallo, provenendo da Ceraso.

Dopo l’impatto con il furgone l’auto su cui viaggiava è stata sbalzata contro il guard rail, quindi è rimasta in bilico su un cavalcavia con il serio pericolo che potesse finire giù. Complesso il recupero del corpo da parte dei vigili del fuoco di Vallo della Lucania che hanno dovuto prima ancorare la vettura e poi estrarre il cadavere dalle lamiere.

Angela Merola lascia il marito Emilio e tre figli, due universitari ed un altra di pochi anni. Accanto a loro si stringerà la comunità di Futani domani pomeriggio, alle ore 15, in occasione delle esequie fissate presso la chiesa di San Marco Evangelista protettore del comune cilentano.

Tags
Continua dopo la pubblicità

Sergio Pinto

Inizia da giovanissimo l'attività di giornalista, dapprima collaborando per una radio locale, poi fondando un free press nel territorio di Casal Velino. Successivamente ha lavorato con i quotidiani "La Città", "Il Mattino" e "L'Opinione". Fondatore della casa editrice e studio di comunicazione Qwerty, è stato editore e direttore responsabile del mensile "L'Informazione", distribuito su tutto il territorio cilentano. Dal 2009 è direttore di InfoCilento.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it