Choc nel salernitano, 50enne chiusa nella gabbia del cane e sottoposta a violenze violentata

Solo dopo quattro anni la donna ha trovato il coraggio di denunciare il caso

Una donna di 50 anni, di GIffoni Valle Piana, sarebbe stata violentata e torturata dall’ex compagno, un 44 enne del posto.

Stando alle ricostruzioni l’uomo avrebbe contratto un mutuo intestato alla madre pretendendo che a pagarlo fosse la 50enne. Quest’ultima sarebbe stata minacciata più volte ed anche oggetto di violenze. Avrebbe addirittura raccontato di essere stata rinchiusa nella gabbia del cane. I fatti risalirebbero al 2013 ma solo oggi la donna ha trovato il coraggio di denunciare il caso.

CONTINUA A LEGGERE
blank

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it