Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
In Primo Piano

Italicum, ecco i collegi per i comuni del Cilento e Vallo di Diano

Italicum, ecco i collegi per i comuni del Cilento e Vallo di Diano

Ecco la ripartizione dei comuni nei collegi

Ecco la ripartizione dei comuni nei collegi

Dopo la pronuncia della Consulta sull‘Italicum (via il ballottaggio, mentre viene confermato il premio di maggioranza), è stata stabilita la possibilità di candidarsi in più collegi per ciò che concerne i capilista, ma gli eletti non potranno più scegliersi a quale appartenere, bensì verrà loro assegnato tramite sorteggio.

L’Italicum prevede 100 collegi plurinominali (fatta esclusione per la Valle d’Aosta ed il Trentino, in queste due regioni tornano i collegi uninominali). Sono 10 quelli assegnati alla Campania. Da ricordare che stiamo parlando del sistema elettorale che si riferisce alla Camera dei Deputati e l’assegnazione dei seggi avviene in base alle percentuali dei partiti ottenuta a livello nazionale. L’Italicum prevedeva un sistema di elezione di secondo livello al Senato, ma con la vittoria del No al Referendum Costituzionale dello scorso 4 dicembre, permane il bicameralismo paritario.

Cilento, Vallo di Diano ed Alburni appartenenti al collegio numero 10 sono divisi in tre, a differenza di ciò che avveniva alle elezioni del 2013, dove vi erano due circoscrizioni (Campania 1 che faceva riferimento ai comuni del napoletano e Campania 2 a quello del resto della regione): alcuni comuni fanno riferimento al collegio uninominale di Battipaglia, altri in quello di Sala Consilina, altri ancora in quello di Vallo della Lucania.

Ecco la ripartizione del collegio Campania 10 nel quale rientrano anche i comuni del Cilento, Vallo di Diano ed Alburni:

collegi-uninominali-campania-10-cilento-vallo-di-diano-e-alburni

 

 

Correlati

Top