Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Ciccimmaretati - Stio
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Attualità

Centola e Camerota sotterrano l’ascia di guerra

Centola e Camerota sotterrano l’ascia di guerra

Ieri consiglio comunale congiunto tra i comuni di Centola e Camerota

Centola e Camerota sotterrano l’ascia di guerra

Ieri consiglio comunale congiunto

CENTOLA. Si è tenuto ieri mattina presso il comune un consiglio comunale congiunto al quale hanno preso parte i consiglieri di Centola e Camerota.

E’ stato un appuntamento importante per sotterrare “l’ascia di guerra”. Tra i due enti, infatti, negli ultimi tempi c’erano state diverse polemiche, sfociate anche in talune vertenze. L’assise ha votato su quattro punti all’ordine del giorno su questioni afferenti entrambi i comuni: Camerota ha rinunciato alla causa contro Centola per la decisione di Provincia e Regione di assegnare a quest’ultimo comune la sede distaccata dell’Ancel Keys di Castelnovo Cilento; i due enti faranno voti affinché la stazione ferroviaria di Centola abbia con un cartello indicante anche le località balneari di Palinuro e Marina di Camerota; ancora si è votato per la sottoscrizione di un protocollo per la messa in sicurezza dei fiumi Lambro e Mingardo; infine per l’ingresso di Centola nell’accordo tra i comuni dell’area del Monte Bulgheria che comprende, oltre Camerota, anche Celle di Bulgheria, San Giovanni a Piro, Roccagloriosa.

I due sindaci hanno parlato di un momento storico che servirà a rinsaldare i rapporti tra gli enti.

Commenti

Altri contenuti

Top