Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Ciccimmaretati - Stio
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Cronaca

Tragedia dell’hotel Rigopiano, La Stampa: Stefano Feniello è morto

Tragedia dell’hotel Rigopiano, La Stampa: Stefano Feniello è morto

Il giovane salernitano sarebbe stato colpito da una trave

Il giovane salernitano sarebbe stato colpito da una trave

Stefano Feniello il 28enne salernitano di Valva sarebbe morto, colpito da una trave che si è staccata dal soffitto e lo ha colpito al petto. È morto lentamente, dopo aver perso conoscenza, davanti a Francesca, la fidanzata che lo teneva per mano e si rendeva conto che il suo ragazzo diventava sempre più freddo. Con loro anche un’ altra persona Vincenzo, uno dei superstiti, che per primo ha capito che Stefano non ce l’avrebbe fatta. E’ quanto racconta il quotidiano La Stampa.

Francesca, Stefano, Giorgia e Vincenzo non si conoscevano. Si erano incontrati nell’albergo Rigopiano e avevano fatto amicizia, come accade tra coppie di fidanzati durante le vacanze. Poi la tragedia: la valanga che si abbatte sull’hotel Rigopiano, 48 ore terribili trascorse lì sotto, e la sorte che alla fine decide, riservando un lieto fine a due di loro, Giorgia Galassi e Vincenzo Forti, e uno tremendo agli altri due, altri due fidanzati: Francesca Bronzi e Stefano Feniello, che è deceduto.

Altri contenuti

Top