Attualità

A Roccadaspide una serata di beneficenza per i bambini disagiati

Advertisement

Prevista una raccolta fondi in favore di minori ospiti di una casa di accoglienza “senza confini”

Si svolgerà sabato 7 gennaio, alle ore 20.00, presso l’aula consiliare di Roccadaspide, la serata di beneficenza organizzata dall’Associazione Giovani BCC Aquara, presieduta da Toni Fernicola, volta alla raccolta fondi da devolvere all’Associazione Onlus “La Maison Sans Frontieres”, letteralmente “La Casa senza Confini”, organizzazione no-profit che opera in Togo, al fine di contribuire al sostentamento di una casa d’accoglienza per minori disagiati. La serata verterà su una rappresentazione teatrale a cura della compagnia “Spacca Strumml”, che si esibirà nell’esilarante commedia in tre atti di A. Longo “Ah si tenesse ddoje figlie femmine” con la regia di Pietro Forestieri. L’ingresso è gratuito. Prima, durante e dopo lo spettacolo teatrale sarà possibile fare delle donazioni libere. Ogni offerta sarà devoluta al progetto curato da La maison sans frontieres, ovvero quello di sostenere una casa di accoglienza che ad oggi ospita dodici bambini dai 4 ai 14 anni, segnati già da forti esperienze, con situazioni familiari precarie se non di completo abbandono. Attualmente le donazioni ricevute dall’Italia sono l’unica fonte di sostentamento per questi bambini e per la casa stessa. L’educazione, il mantenimento e la cura dei piccoli ospiti sono seguiti direttamente da Susanna Salerno (ideatrice del Progetto), stabilmente in Togo, coadiuvata da diversi attivi volontari. Obiettivo dell’Associazione è rendere la Casa indipendente sia dal punto di vista economico, praticando agricoltura, allevamento, costruendo pozzi d’acqua potabile dando loro la possibilità di usufruire di un bene primario indispensabile; sia educativo, istruendo e collaborando con il personale locale. Per tutti coloro che durante la serata avranno contribuito liberamente nel dare sostegno a questo Progetto, vi sarà un’estrazione con in palio un meraviglioso presepe realizzato dal giovane socio BCC Aquara, Angelo Funiciello. L’invito è quello di partecipare numerosi a questo evento al fine di aiutare questi bimbi a coltivare il loro futuro, donando loro un sorriso attraverso un piccolo gesto di solidarietà.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!