AttualitàIn Primo Piano

Corso base di protezione civile: consegnati gli attestati

Ottantanove i volontari che hanno seguito le lezioni

Sono stati consegnati nella serata di ieri gli attestati, a firma del consigliere comunale Maurizio Paolillo e del sindaco Italo Voza, per il corso base per volontari di protezione civile. Si è trattato di un corso lungo ed articolato (27 lezioni) con prove teoriche e pratiche che si è svolto sia sul territorio di Capaccio Paestum che al di fuori (prove di ricerca in montagna e lezione presso la sala operativa regionale). Tante le discipline trattate, alcune delle quali molto innovative (uso di social network, perimetrazione di aree colpite da calamità con GPS ecc), tanti i formatori che hanno tenuto le lezioni.

Nel contesto del corso si è svolto anche un corso base per uso radio (con attestato a parte rilasciato dal Presidente della E. R. A. Giuseppe Pecora) e per ausiliari del traffico (con altro attestato rilasciato dal comandante della polizia municipale di Capaccio Paestum, Natale Carotenuto). Hanno partecipato alla formazione anche gli stessi gruppi ( volontari formano volontari), sono state formate 89 persone, con altrettante attestazioni rilasciate, appartenenti a varie associazioni di volontariato, ma anche normali cittadini che poi si sono iscritti alla Protezione Civile o ai Radioamatori.

“Il percorso continua, stiamo già facendo altri corsi per l’antincendio e per la guida in fuoristrada e altri ne abbiamo in progetto. – spiega il consigliere Paolillo – Lo scopo è di formare i nostri volontari nel migliore dei modi per essere pronti a qualsiasi necessità. Posso affermare senza dubbio che quello svolto nel 2016 è uno dei corsi per volontari migliori in Italia”.

All’incontro di questa sera hanno preso parte il sindaco Voza, il consigliere Paolillo, rappresentanti dei vari gruppi (gruppo comunale di protezione civile, Radioamatori di ERA, Croce Rossa , Guardie Ecozoofile di Fareambiente, Legambiente, Lega Navale Italiana, Geo Trek Paestum) e vari amministratori comunali..

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Paola Desiderio

Inizia a scrivere per quotidiani locali nel 1999. Nel 2002 fonda Paestum.it, il primo giornale on line del Cilento, che guida come direttore responsabile fino al 2010. Ha collaborato alla stesura di opuscoli e di guide turistiche ed enogastronomiche Si occupa di uffici stampa per enti pubblici ed eventi. Dal 2001 collabora con il quotidiano il Mattino, nel 2014 ha fondato il portale turistico InPaestum. E naturalmente collabora con Infocilento.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it