Sanità in Cilento: De Luca: necessario garantire a tutti i cilentani il diritto alla salute

“Bisogna liberarsi dall’idea di un ospedale in ogni angolo di strada”

Intervenuto alla cerimonia di inaugurazione della Cilentana, ieri il Governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha anche risposto ad alcune domande della stampa sulla sanità. Il comprensorio cilentano è quello che maggiormente si sente penalizzato dalle scelte in questo settore: l’ospedale di Roccadaspide subirà un importante potenziamento, quello di Agropoli è chiuso da tempo, mentre Vallo della Lucania secondo le accuse è al collasso. Eppure De Luca si è mostrato fiducioso sulla situazione della sanità. “Garantiremo il diritto alla salute in ugual modo ad ogni cittadino della Campania”, ha esordito. “E’ necessario però liberarsi dall’idea di un ospedale in ogni angolo di strada”, ha aggiunto, ricordando che la priorità della Regione è quella di “tutelare il diritto alla salute, garanzia assoluta a tutti i cittadini del Cilento”. “Chi vive in queste zone – ha concluso – deve avere la certezza di avere la stessa tutela salute di ogni altro cittadino”.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.