Comprooro
Eventi

Presepe vivente di Agropoli: successo di pubblico. Si replica il 6 gennaio

Nel giorno dell’Epifania sarà messo in scena l’arrivo dei Magi

Nel Centro storico di Agropoli, uno dei più suggestivi del Cilento, nei giorni 26, 27 e 28 dicembre 2016, si è rinnovato il miracolo della nascita di Cristo con la 37^ edizione del presepe vivente.

L’evento, uno dei più caratteristici del territorio, è stato organizzato dalla Pro Loco SviluppAgropoli e dal Forum dei Giovani, insieme a tante altre associazioni del territorio. Per tre sere è stato possibile immergersi in una tipica atmosfera medievale dove il tempo sembrava essersi fermato. Il visitatore ha potuto fare un salto indietro nel tempo tra centinaia di figuranti che lo hanno accompagnato tra piazze e vicoletti, locande e botteghe, fino alla capanna dove nacque Cristo, quest’anno posizionata all’interno del castello Angioino – Aragonese.

Il presepe vivente di Agropoli si è confermato un’irrinunciabile occasione per vivere un evento straordinario e assolutamente unico nel suo genere. Sette le scene rappresentate attraverso il canto, il ballo e la recitazione: dall’annunciazione al viaggio a Betlemme, da Erode alla Natività, passando per scene di vita quotidiana come quelle della Locanda, dei Pastoni e delle Lavandaie. Nei tre giorni dell’evento, è stato possibile vivere a pieno il centro storico scoprendo antichi mestieri, visitando i mercatini e le locande e degustando prodotti tipici della tradizione natalizia locale.

“Quest’anno è stato un vero e proprio successo, tantissime persone hanno invaso il nostro centro storico in tutti e tre i giorni”, spiega il presidente della Pro Loco Aldo Olivieri. “Gli interessati hanno sfidato il freddo pur di vedere lo spettacolo – ha aggiunto – La vera soddisfazione è stata quella di vedere visitatori da tutte le regioni d’Italia entusiasti. Tutto questo grazie all’amministrazione comunale e al gran lavoro di squadra tra i giovani, le diverse associazioni e tutte le persone che volontariamente hanno contribuito a realizzare questo bellissimo spettacolo.
Tradizione, passione, collaborazione e amore questa è Agropoli.”

“Siamo entusiasti di come siano andati questi tre giorni di Presepe Vivente ad Agropoli – evidenzia invece il presidente del Forum dei Giovani Angelo Mazzillo – Avere il pienone ogni giorno ha ripagato tutto l impegno e la passione che tanti giovani hanno messo per rendere al meglio questa rappresentazione sacra. Abbiamo avuto un bel riscontro dal pubblico rimasto piacevolmente sorpreso dalle numerose scene recitate, cantate e ballate e soprattutto dalla grande novità di quest’anno ossia l emozionante Volo dell’Angelo. Oltre agli agropolesi sono stati molti anche i turisti da varie città della Campania ma anche addirittura da città come Roma e Milano, insomma un gran successo per questa 37esima edizione del Presepe Vivente. Ringrazio a nome del Forum dei Giovani l’amministrazione comunale per la fiducia e tutti i vari partners che ci hanno aiutato in questa bellissima avventura”.

Proprio per il grande successo di pubblico avuto dalla kermesse gli organizzatori, a grande richiesta, hanno deciso di ripetere parte della rappresentazione il prossimo 6 gennaio. Nel giorno dell’Epifania, infatti, verrà messo in scena l’arrivo dei Magi. Due gli spettacoli in programma
presso il castello medioevale con inizio alle 18 e alle 19.

Tags

Ti potrebbero interessare

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it