Basket, A2: Agropoli crolla. Trapani espugna il PalaCilento - Info Cilento
Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Spazio Disponibile
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Sport

Basket, A2: Agropoli crolla. Trapani espugna il PalaCilento

Basket, A2: Agropoli crolla. Trapani espugna il PalaCilento

I siciliani vincono con un netto +10

Basket, A2: Agropoli crolla. Trapani espugna il PalaCilento

I siciliani vincono con un netto +10

Al PalaCilento di Torchiara si affrontano il Basket Agropoli e la Pallacanestro Trapani. I delfini dopo le recenti prestazioni negative non possono permettersi ulteriori passi falsi nella corsa salvezza, anche in virtù dei risultati dagli altri campi, come la vittoria di Casale contro Ferentino nell’anticipo di ieri.
Primo quarto: inizio in grande equilibrio dominato da Langford da una parte e Ganeto dall’altra. Successivamente 5 punti consecutivi di Agropoli. Dopo un lay -up inventato da Renzi, tre triple consecutive a firma Langford, Tommasini e Carenza ravvivavano la gara. Ganeto e Scott pareggiavano i conti per Trapani, prima dei 4 punti conclusivi di Kevin Langford che chiudevano la frazione sul 22-18.
Il secondo quarto si apriva con il canestro di Contento, oggi con la nuova capigliatura mohicana, ma Trapani ribaltava la situazione grazie alla precisione di Scott e Ganeto, ed alla fisicità del capitano Renzi. I delfini provano a tenere botta e vi riescono con Langford e Taylor, ma proprio una palla persa da quest’ultimo, l’ennesima in questo girone d’andata, innesca la tripla di Mays, che si dimostra preciso successivamente anche dalla lunetta. Taylor reagisce con una buona stoppata, ma all’intervallo lungo si va sul 40-36 a favore della squadra di Ducarello.
Nel terzo periodo la gara segue comunque binari di sostanziale equilibrio. Dopo i botta e risposta Langford – Tommasini a salire in cattedra era il capitano Santolamazza con le triple. Segna anche Taylor dalla distanza, ma Trapani non molla nel finale con due triple di Scott e Ganeto che riportano i siciliani davanti, ma ancora il capitano dei delfini mette dentro un tiro lungo da posizione quasi impossibile. Si chiude in perfetto equilibrio il terzo quarto sul 62 pari.L’ultimo quarto rappresenta ancora una gara tiratissima da punto a punto. Nessuna delle due squadre allunga con i parziali, sino a quando una chiamata arbitrale discutibile fa infuriare Finelli. Ai delfini viene fischiato un fallo tecnico e a quel punto si spegne la luce. Trapani approfitta degli errori di Agropoli e con le due triple di Ganeto e Filloy, mette la freccia e sorpassa i delfini. Agropoli non si riprenderà più. Trapani passa al PalaCilento: si conclude così in maniera negativa per il Basket Agropoli il 2016 ed il girone d’andata. La corsa per la salvezza si fa sempre più dura.Finisce 81-91

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... Sport
Serie D, Gelbison: due amichevoli per festeggiare i 60 anni
Serie D, Gelbison: due amichevoli per festeggiare i 60 anni

Serie D: L’Agropoli torna in campo, domani il memorial Marcello Vaccaro
Serie D: L’Agropoli torna in campo, domani il memorial Marcello Vaccaro

Serie A2: Basket Agropoli, contro Trapani per chiudere bene il 2016
Serie A2: Basket Agropoli, contro Trapani per chiudere bene il 2016

Chiudi