Avviso della protezione civile, prime nevicate sul territorio

Possibili nevicate anche sul Vallo di Diano

La Protezione civile della Regione Campania ha diramato un avviso di avverse condizioni meteo per nevicate e gelate, vento forte e mare agitato valevole a partire dalle 18 di questa sera e per le successive 36 ore.
In particolare, nelle zone montuose dell’alto Volturno, del Matese, del Sannio e del Vallo di Diano, si avranno nevicate a quote superiori ai 600 metri e, dalla serata, anche a quote inferiori, con apporti al suolo deboli. Le nevicate tenderanno ad attenuarsi dalla tarda mattinata di domani mentre si manifesteranno gelate, a quote superiori ai 500 metri che diverranno persistenti a partire dagli 800 metri.

blank

Sulle altre zone della regione, si prevedono nevicate a quote superiori ai 700 metri e dalla serata anche a quote inferiori, con gelate notturne a quote superiori ai 500 metri e persistenti a quote superiori ai 900 metri.
Su tutto il territorio i venti saranno forti settentrionali e i mari si presenteranno agitati.

La Sala operativa della Regione Campania raccomanda l’attuazione delle misure connesse ai rischi naturali previste dai piani comunali di protezione civile e, agli automobilisti, di mettersi in viaggio, se diretti verso zone interne e/o montuose, dotati di pneumatici da neve.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it