Gold Metal Bank
AttualitàIn Primo Piano

All’oasi Dunale di Torre di Mare la Festa dell’Albero di Legambiente

Appuntamento il 14 dicembre

Mercoledì 14 dicembre 2016, come ogni anno, il Circolo Legambiente Paestum, nell’ambito di una campagna nazionale, celebra la tradizionale Festa dell’Albero presso l’Oasi Dunale di Torre di Mare. Oltre alla consueta piantumazione di giovani alberi, sarà raccontata l’importanza dell’albero nella lotta globale ai cambiamenti climatici, nella difesa del territorio e delle specie che lo abitano. Foto, selfie, baci e abbracci costituiranno gli anelli di una catena a difesa degli alberi. L’edizione 2016 della Festa dell’Albero è dedicata al fenomeno preoccupante del consumo di suolo. Ogni anno in Europa vengono inghiottiti dal cemento 1000 chilometri quadrati di suolo nell’assenza totale di norme condivise che lo difendano.
“Per questa edizione 2016 della Festa dell’Albero – dichiarano il responsabile di Legambiente Paestum, professor Pasquale Longo, e il consigliere comunale delegato Maurizio Paolillo – ci sarà il forte coinvolgimento delle scuole del territorio. L’iniziativa rientra anche nella seconda annualità delle attività progettuali previste nel progetto Giglio d’Amare di cui il Comune di Capaccio Paestum è partner di Legambiente”.

Tags
Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker