Comprooro
AttualitàIn Primo Piano

Agropoli: il presepe vivente quest’anno si fa in tre

La rappresentazione si svolgerà in tre giornate e arriva la novità del TuristAttore

AGROPOLI. Torna una delle manifestazioni più suggestive del periodo natalizio: il presepe vivente. L’evento è ricco di cultura e tradizione e coinvolge centinaia di figuranti che daranno vita all’evento guidando i visitatori in un viaggio attraverso il quale sarà possibile rivivere la Natività, l’Annunciazione, la corte di Erode, le scene quotidiane dell’epoca e tanto altro. Il percorso attraverserà l’intero centro storico e immergendosi nei vicoli del borgo sarà possibile ammirare e conoscere gli antichi mestieri, scoprire i mercatini e le locande, degustare prodotti tipici della tradizione natalizia locale. Quest’anno l’appuntamento “si fa in tre”: è infatti in programma per i giorni 26, 27 e 28 dicembre. Prevista anche una novità: quella del “TuristAttore”. Sarà data la possibilità a chiunque di divenire parte integrante del percorso presepiale. Chi lo vorrà, avrà la possibilità, affiancando i figuranti, di indossare gli abiti degli attori e quindi di far parte come protagonista Presepe: un pastore, un popolano, un fabbro, un sacerdote del tempio. Questa innovazione darà la possibilità non solo di guardare il Presepe Vivente, ma di viverlo da protagonista. L’evento, giunto alla sua 37^ edizione, è organizzato dalla Pro Loco, dal Forum dei Giovani con il patrocinio del comune di Agropoli.

Tags

Ti potrebbero interessare

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it