Omicidio Caruso, svolta nelle indagini - Info Cilento
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Cronaca

Omicidio Caruso, svolta nelle indagini

Ci sarebbe un sospettato

Omicidio Caruso, svolta nelle indagini

Ci sarebbe un sospettato

ROCCAGLORIOSA. Si stringe il cerchio nelle indagini sulla morte di Vincenzo Caruso, il pensionato aggredito e ucciso martedì scorso. Ci sarebbe una persona sospetta. Si tratta di uno straniero, residente nel centro cilentano. Con lui la vittima avrebbe avuto una discussione poco tempo prima di essere ucciso.

Sul caso indagano i carabinieri della compagnia di Sapri, diretti dal capitano Michele Zitiello. Interrogate diverse persone che conoscevano il 67enne. Inoltre i militari hanno acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza di alcune abitazioni private installate in zona. Oggi, intanto, il medico legale Adamo Maiese effettuerà l’autopsia. Stando alle prime ricostruzioni effettuate anche in base all’esame esterno del corpo, l’aggressore avrebbe colpito prima la vittima con un coltello, ferendolo alle gambe, poi con un oggetto contundente lo ha colpito alla testa uccidendolo.

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... Cronaca, In Primo Piano
Giornata della disabilità: il coro “Le voci del cuore” si esibirà a Paestum

Concessioni al lido: tecnici comunali assolti

Serie D, mercato: la Gelbison perde Luca Pecora

Chiudi