AttualitàIn Primo Piano

Processo Mastrogiovanni, medici condannati: stop alle stabilizzazioni

Sono indagati anche per la morte di Carlo Vitolo.

VALLO DELLA LUCANIA. L’Asl Salerno ha sospeso la stabilizzazione per i medici Raffaele Basso e Amerigo Mazza. I due sanitari erano stati condannati per la morte di Fancesco Mastrogiovanni, avvenuta nel reparto di psichiatria dell’ospedale San Luca, e indagati anche per il decesso di Carlo Vitolo nell’ospedale di San’Arsenio, per il momento non saranno assunti dall’Asl. Lo ha annunciato il manager dell’ASL Antonio Giordano dopo le polemiche sul caso. I due medici sono in servizio nelle strutture dell’Asl di Salerno ma non ancora stabilizzati.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it