Tolomeo
In Primo PianoSport

Serie B: la Salernitana ospita la Pro Vercelli

I granata devono sfruttare l’occasione visto che i biancoscudati soffrono fuori casa

Si avvicina a grandi falcate il posticipo di lunedì alle 20:30 che vedrà di scena all’Arechi la Salernitana di Mister Sannino e la Pro Vercelli di Longo. I granata arrivano da due risultati utili consecutivi (Ternana e Latina) mentre i piemontesi da sei giornate consecutive senza un successo. Per questo motivo la Salernitana deve cercare di sfruttare l’occasione viste le statistiche che vedono i biancoscudati soffrire ancora di più le partite lontano da casa. In campo per i padroni di casa si prospetta la conferma del 3-5-2 visto i recuperi di molti uomini del pacchetto arretrato (Perico in primis), mentre in mediana con il rientro lampo di Della rocca e la conferma di Ronaldo e Rosina si va a sopperire alla grave assenza del Ghanese Odjer, martoriato dagli infortuni in questa stagione. In avanti confermatissimo il duo Coda-Donnarumma, con quest’ultimo pronto a sbloccarsi e carico a mille per questa partita. Dall’altro lato i granata affronteranno una delle squadre con l’età media più bassa del campionato (24,6) e che predilige l’utilizzo di giovanissimi e italiani. A partire dall’estremo difensore, il classe ’94 Provedel, continuando con Bani e Luperto affiancati a giocatori esperti come l’ex Mammarella, Mustacchio e Emmanuello. Un mix, quello piemontese, fatto di dinamismo ed esperienza. Una sfida, questa, da non sottovalutare e che potrebbe portare ad una svolta alla stagione luci e ombre della Salernitana portando continuità di risultato e togliendo dalla graticola Mister Sannino. Prevendita che non decolla, viste le incerte condizioni meteo di lunedì, ma si raggiungerà la solita quota dello “Zoccolo duro” dei 10.000.

Tags

Ti potrebbero interessare