Nel Cilento un centro di ricerca per la valorizzazione degli ecosistemi marini, fluviali e costieri

Protocollo d’intesa tra comune, Regione, Provincia e Università

CENTOLA. Un protocollo di intesa per la costituzione di un partenariato con la Regione Campania, la Provincia di Salerno, Università di Salerno e l’ Ente Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, finalizzato alla realizzazione di un centro di ricerca, studi, tutela, valorizzazione e promozione degli ecosistemi marini, fluviali e costieri, supporto tecnico-scientifico. Questa l’iniziativa del comune Centola.

Il centro verrebbe ospitato nella casa “Casa Canadese” a Palinuro, di proprietà del Comune di Centola. La sala congressi, che è parte della struttura stessa, potrà essere messa a disposizione anche dei partners firmatari, quale sede di incontri, laboratori, formazione, ecc… Le competenze che si intende convogliare in questa struttura riguardano principalmente i seguenti settori: lo studio dell’ambiente marino attraverso specifiche campagne; la valutazione del dissesto idrogeologico-erosione costiera; le problematiche legate ad eventuali fonti di inquinamento; la realizzazione di un sistema tecnologicomultimediale avanzato, da utilizzare a fini didattici, di ricerca e divulgazione dell’ecosistema marino e non. La progettualità per la valorizzazione e messa in sicurezza dei fiumi Lambro e Mingardo.

“Il centro – sottolineano da palazzo di città – rappresenterebbe un concreto supporto tecnico-scientifico agli Enti preposti alla gestione del territorio ad ogni livello, con ricadute importanti sia in ambito occupazionale che di visibilità e valorizzazione del territorio”.

CONTINUA A LEGGERE
blank

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it