Nomasvello
AttualitàIn Primo Piano

Alla Graficamente srl la gestione del cineteatro Ferrari

Verserà nelle casse del comune seimila euro l’anno

SAPRI. Il cineteatro Ferrari è stato affidato alla ditta Graficamente srl di Napoli che aveva presentato un’offerta per la concessione della struttura comunale. La società verserà nelle casse dell’ente circa seimila euro più iva all’anno.

Al concessionario spetterà l’organizzazione e la gestione della stagione teatrale composta almeno da 8 spettacoli per anno da parte di compagnie teatrali professionistiche di cui almeno 2 di rilevanza nazionale; l’organizzazione e la gestione della stagione cinematografica composta da almeno 100 giorni di apertura per anno; l’organizzazione e la gestione di almeno 10 concerti per anno; la gestione del bar-ristoro all’interno della struttura, in appositi locali a ciò destinati ed altre attività accessorie comunque collegate alla vocazione culturale ed artistica della struttura; la gestione tecnica del cineteatro in occasione degli spettacoli; la gestione e conservazione manutentiva (manutenzione ordinaria) e sorveglianza dei beni mobili e immobili afferenti al cineteatro; la gestione delle attività amministrative e contabili inerenti il funzionamento e le attività della struttura. L’amministrazione comunale avrà la possibilità di utilizzare gratuitamente la struttura per un numero massimo 30 giorni
Il cineteatro “Ferrari” dispone di 386 posti a sedere in platea e di 144 posti in galleria.

Tags

Ti potrebbero interessare

Back to top button
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it