Basket, la giornata del campionato di Serie A2 (girone ovest)

Il Basket Agropoli perde anche con Casale ed è ora ultimo; in testa la coppia Legnano-Biella.

Si è conclusa l’ottava giornata ad ovest del campionato nazionale di Serie A2. Sconfitta interna piuttosto sanguinosa per il Basket Agropoli che perde in casa anche contro Casale: un inizio di campionato davvero negativo per i delfini, occorre invertire la rotta il prima possibile. In testa c’è la coppia Legnano-Biella.

Basket Agropoli –  Junior Casale Monferrato 67-71

Non ci voleva questa ulteriore sconfitta per la squadra di coach Finelli: contro Casale i due punti erano vitali, perchè si affrontavano due roster in lotta per non retrocedere. Una gara piuttosto equilibrata, ma anche poco spettacolare, anche se Agropoli aveva chiuso i primi due quarti sempre davanti. La differenza ha finito per essere rappresentata da un parziale di 13-0 per gli ospiti che ha vanificato la gara insieme a qualche errore dalla lunetta. Ottima partita di Blizzard,specialista dai 3 punti. Un momento piuttosto difficile innegabilmente per il Basket Agropoli, in cui i risultati non arrivano e la tensione si è fatta troppo eccessiva a volte: chi vi scrive è contro ad un modo di fare giornalismo contro le singole persone, anche perchè crede che sia più importante analizzare i problemi e favorire la comprensione al lettore. Tuttavia da questo momento di crisi se ne esce con maggiore responsabilità da parte di tutti: ambiente,allenatore e squadra. Se queste componenti si sfaldano è difficile uscirne. Bisogna quindi evitare tensioni ulteriori che nulla hanno a che vedere con lo sport,le quali oltretutto avrebbero solo per effetto un peggioramento della situazione.

Tortona – Biella 77-78

Bella partita, anticipata al venerdì per poter essere trasmessa in TV, Due grandi squadre indubbiamente ad ovest, ma il fatto che Biella l’abbia spuntata è indicativo: questa volta non è stato Ferguson il topscorer per Carrea bensì Niccolò De Vico coi suoi 25 punti. Complimenti anche a Tortona che ha recuperato da -12 .ma sulla sirena ha solo ridotto con la tripla di Reati.

Legnano – Virtus Roma 76-75

Un’altra partita risolta per un punto, quella tra Legnano e Virtus Roma. I capitolini sono stati avanti di 11 punti, realizzando molto con Raffa, ma poi alla distanza sono crollati fisicamente nel terzo periodo specie dopo una tripla di Frassineti. La gara si è mantenuta in bilico fino all’ultimo ,sino a quando Martini si rende protagonista di una stoppata fondamentale per la vittoria dei lombardi.

Rieti – Siena 66-73

Vittoria che fa morale quella dei senesi che espugnano il campo di un’ottima squadra come Rieti, a cui non bastano i 19 punti di Dalton Pepper. Ospiti trascinati dai suoi due americani Myers ed Harrell grazie ad una buona gestione dei secondi finali.

Ferentino – Latina 75-79

Continua il buon momento di Latina che si sta ritagliando un ruolo sorprendente in questo avvio di stagione, andando a vincere il derby del basso Lazio contro Ferentino. Decisivo l’allungo nel quarto finale. Cinque giocatori in doppia cifra: oltre a Deshields ed Arledge, segnano Poletti,Rullo e Pastore.

Trapani – Scafati 87-83

Prosegue il momentaccio di Scafati, con Perdichizzi che non riesce per il momento a dare la svolta ai gialloblu. Sconfitti i gialloblu anche a Trapani: in questa fase di campionato un giocatore importante è rappresentato dal capitano Andrea Renzi, ben 29 i suoi punti, segnati tutti all’interno dell’area dove ha giganteggiato grazie alla sua forza fisica.

Treviglio – Agrigento 81-57

Grande vittoria dei bergamaschi che dominano contro i siciliani, probabilmente troppo Buford-dipendenti. Non c’è stata mai storia, ottima prestazione di Sorokas, con un buon 3 su 6 da 2 e 21 punti segnati.

Eurobasket Roma – Viola Reggio Calabria 84-67

Prosegue la crisi nera della Viola di Paternoster che perde un’altra brutta partita contro la neopromossa Eurobasket: segnano qualche punto Legion e Radic, ma è troppo poco per far male ai padroni di casa che possono puntare sulla leggenda Alex Righetti che nonostante la sua età continua a segnare: 14 punti per lui. C’è stata solo una squadra nel parquet.

Domenica prossima il Basket Agropoli dovrà dare tutta se stessa nel difficilissimo match di Siena: il match clou sarà tra le due squadre in testa Biella e Legnano. Occhio anche all’inedito derby di Roma tra la Virtus e l’Eurobasket.

Serie A2 ovest ottava giornata risultati e classifica

Tortona – Biella 77-78
Eurobasket Roma – Viola Reggio Calabria 84-67
Ferentino – Latina 75-79
Basket Agropoli – Junior Casale 67-71
Legnano – Virtus Roma 76-75
Treviglio – Agrigento 81-57
Rieti – Siena 66-73
Trapani – Scafati 87-83

Legnano e Biella 14, Tortona e Siena 12; Ferentino,Rieti, Virtus Roma, Latina, Trapani e Treviglio 8; Agrigento ed Eurobasket Roma 6, Junior Casale, Viola Reggio Calabria, Scafati e Basket Agropoli 4.

CONTINUA A LEGGERE

Bruno Marinelli

Bruno Marinelli (nato a Roma, ma agropolese di famiglia).Trasferitosi stabilmente nel Cilento ne apprezza le peculiarità culturali e turistiche che la rendono una terra speciale. Appassionato di sport,cultura e politica. Ama molto leggere. E'il responsabile della redazione sportiva di Infocilento.

Sostieni l'informazione indipendente