Gold Metal Fusion
In Primo Piano

La proposta dei 5 Stelle: si scelgano gli scrutatori tra disoccupati e studenti

L’iniziativa servirà ad aiutare le persone che vivono un disagio economico in un momento di crisi come quello attuale

CAPACCIO PAESTUM. Gli scrutatori? Siano scelti tra i disoccupati e gli studenti. La richiesta arriva dai Cittadini 5 Stelle di Capaccio Paestum che, attraverso una nota indirizzata al comune, hanno chiesto di nominare in via prioritaria disoccupati, giovani e studenti come scrutatori in vista dei prossimi appuntamenti elettorali, a partire dal referendum di dicembre. Ciò, secondo i 5 stelle, garantirebbe un piccolo aiuto in un periodo di difficoltà economica. “Per dare seguito a questa semplice proposta – scrivono in una nota – il comune potrebbe pubblicare un avviso nel quale s’invitano gli iscritti nell’albo degli scrutatori a produrre autocertificazione relativa al proprio stato di disoccupazione/inoccupazione”, dando priorità a chi è inoccupato da più tempo. Per gli studenti, invece, si potrebbe richiedere la certificazione relativa alla propria iscrizione; infine si suggerisce di dare la possibilità anche alle persone con disabilità di presentare apposita certificazione relativa alla propria condizione presso il comune.
Quello di Capaccio Paestum non è l’unico caso in cui gruppi vicini al Movimento 5 Stelle hanno presentato una proposta simile. Nei mesi scorsi l’iniziativa fu lanciata anche ad Agropoli e Vallo della Lucania.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito