AttualitàIn Primo Piano

Scuola: comune chiede l’istituzione di un liceo con indirizzo nell’ambito dei beni culturali

“La sua istituzione in perfetta coerenza con i beni presenti sul territorio”

PADULA. Ampliare l’offerta formativa del liceo scientifico “Carlo Pisacane”. A chiederlo la giunta comunale del centro valdianese, guidata dal sindaco Paolo Imparato, che ha fatto voti alla Provincia di Salerno e alla Regione Campania, nell’ambito della programmazione dell’offerta formativa scolastica, di attivare un nuovo indirizzo nell’ambito dei beni culturali, a partire dall’anno scolastico 2017/2018. “L’istituzione del nuovo indirizzo – spiegano da palazzo di città – è in perfetta coerenza con la presenza a Padula del grande attrattore costituito dalla Certosa di San Lorenzo”. Di qui la decisione di chiedere di ampliare l’offerta scolastica istituendo il nuovo indirizzo nel plesso scolastico di proprietà del comune in via Salita dei Trecento, aggregandolo all’istituto Omnicomprensivo di Padula. “Le spese per la realizzazione dei laboratori, possono essere affrontate risparmiando sul pagamento del fitto da parte della Provincia”, evidenziano da palazzo di città.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE

Filippo Di Pasquale

Laureato in giurisprudenza, collabora con InfoCilento occupandosi di cronaca attualità e cultura. E' appassionato di musica, eventi e tradizioni locali. Segue con attenzione gli sviluppi sociali del territorio del Vallo di Diano e del Cilento.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!