Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
In Primo Piano

Basket, A2: Il Basket Agropoli vola nell’ultimo periodo, battuta la capolista

Basket, A2: Il Basket Agropoli vola nell’ultimo periodo, battuta la capolista

Riscatto per gli uomini di Finelli davanti al proprio pubblico contro Tortona. Finisce 82-75

Riscatto per gli uomini di Finelli davanti al proprio pubblico contro Tortona. Finisce 82-75

Il Basket Agropoli risale la china e lo fa ancora una volta di fronte al proprio pubblico. Dopo la Viola di Paternoster a cadere al PalaCilento di Torchiara è la capolista Tortona allenata da coach Cavina. E proprio come contro i calabresi, ancora una volta è decisivo l’ultimo quarto, dove i delfini costruiscono la propria vittoria. Dopo la palla a due (ripetuta due volte) c’è subito un break per Agropoli grazie alle triple di Langford e Turel, a cui corrisponde un controbreak dei piemontesi con un parziale di 10-0 guidato da Ricci e Greene, ma Turel con 5 punti consecutivi riportava momentaneamente avanti Agropoli. Il finale di quarto però è tutto appannaggio di Tortona con la coppia Ricci-Cosey a cui si aggiungeva la tripla di Sanna e si arrivava alla sirena sul 13-20 per il quintetto di Cavina. La storia non cambiava molto nel secondo quarto nonostante un bel parziale Agropoli iniziale (8-2) che aveva fatto avvicinare i delfini, ma una tripla di Ricci riportava in testa Tortona. Taylor, Contento ed un Tap-in di Carenza fanno recuperare Agropoli sul 27 pari, ma è ancora l’implacabile Ricci che con una tripla provvede all’allungo di Tortona (33-39) con cui si chiude il secondo quarto. Da segnalare i 16 punti di quest’ultimo, poichè ne segnerà solo altri 2 alla fine della gara, mentre per Agropoli abbastanza bene a rimbalzo in difesa Kevin Langford. Dopo l’intervallo lungo la gara sembra svoltare, in direzione di un maggior equilibrio. Infatti 6 punti iniziali di Taylor e la tripla di Langford permettono il nuovo pari a 45. Per gli ospiti segnano Cosey, Alviti e Reati, ma Agropoli sembra rinfrancata e chiude il terzo quarto sotto solo di 2 punti (52-54). Ed arriviamo alla quarta frazione, il tempo magico in casa per i delfini di coach Finelli. Agropoli trascinata da un pubblico come sempre molto caldo nelle partite interne (situazione che mette in disagio psicologico gli avversari) vola sino a raggiungere il massimo vantaggio (+10), grazie a capitan Santolamazza che dopo essere stato a secco nelle due trasferte torna invece a segnare in casa e lo fa anche con le triple. I piemontesi provano a resistere con Greene e Davide Alviti, ma l’inerzia è tutta per l’Agropoli anche perchè presto Tortona si innervosisce ed arriva subito al quinto fallo di squadra: questa situazione permette agli uomini di Finelli di allungare andando spesso in lunetta e così la gara finisce 82-75 nel tripudio del PalaCilento. Con questa vittoria gli uomini di Finelli si trovano in parità di score (2 vinte e 2 perse), mentre per Tortona è la prima sconfitta in quattro partite disputate.

Basket Agropoli – Tortona 82-75 (13-20; 33-39; 52-54; 82-75)

Basket Agropoli: Turel 12, Taylor 19, Langford 15, Silvestri, Santolamazza 9, Romeo 3, Contento 17, Molinaro 5, Lucarelli, Ndiaye, Amanti, Carenza 2. Coach: Finelli

Tortona: Greene 17, Cosey 11, Alviti 11, Ricci 18, Sanna 6,Reati 2, Conti, Mascherpa, Garri 6, Cucci 4. Coach: Cavina

Arbitri: Bongiorni, Solfanelli e Maschio.

Correlati

Popolari

Top