Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
In Primo Piano

Serie D: beffa Agropoli! Il Cynthia pareggia nel recupero

Contro il Cynthia Genzano pareggio per 3 a 3. Un autogol al 92′ condanna la squadra di Santosuosso al pareggio

L’Agropoli gioca una buona gara, ma a cospetto di un avversario, ad onor del vero modesto (fin ora una vittoria e un solo gol fatto in campionato), non riesce ad andare oltre la parità: 3 a a. Per i delfini i delfini da rivedere i meccanismi della difesa che già domenica scorsa contro il Nardò aveva sbandato. I cilentani, comunque, mostrano la grinta, il carattere e la voglia di lottare.

La gara di Genzano vede la formazione di mister Santosuosso passare in vantaggio già al 12′ grazie al primo gol stagionale di Tiboni. Il padroni di casa, dopo una prima fase di smarrimento, riorganizzano la manovra e trovano la parità alla mezz’ora grazie al numero 10 Bertoldi. Finisce 1 ad 1 il primo tempo.

Nella ripresa la formazione di Genzano appare più arrembante e dopo 9′ il risultato cambia nuovamente, grazie ancora alla rete del fantasista Bertoldi che sigla una doppietta. L’Agropoli però non ci sta e inizia a schiacciare il piede sull’acceleratore. Il tridente Cherillo, Capozzoli Tiboni diventa temibile ed è proprio l’attaccante ex Atalanta e Udinese a trovare il secondo gol al 17′ per il 2 a 2.

Dopo aver agguantato il pareggio l’Agropoli non tira il freno, anzi continua ad attaccare ed al 30′ trova il gol con Cherillo, alla seconda marcatura in questo torneo. I quindici minuti finali sono di estrema sofferenza per i delfini e quando i tre punti sembrano essere già in tasca alla formazione cilentana, al 92′ arriva il pareggio del Cynthia con un autogol di Gagliardo.

Correlati

Popolari

Top