Affare Fatto
AttualitàIn Primo Piano

Nuovo direttore del Parco: quindici nomi in lizza

Quindici nomi per la carica di direttore del Parco Nazionale. In pole Domenico Nicoletti e Angelo De Vita

VALLO DELLA LUCANIA. Sono quattordici i papabili successori di Angelo De Vita alla carica di direttore del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. Il suo incarico, già più volte prorogato, è scaduto lo scorso venerdì.

A candidarsi l’ex direttore Domenico Nicoletti, Giovanni Buccomino, Antonio Bavusi, Giorgio Boscagli, Gennaro Esposito, Giovanni Pellegrino, Raimondo Santacroce, Massimo Pecci, Congiatu Pietro Paolo, Carlo Bifulco Ferdinando Longobardi, Angelo Donato, Franco Perco e Ciro Pignatelli. A questi si aggiunge lo stesso De Vita, che pure si è riproposto per un nuovo mandato.

In attesa del nuovo direttore il presidente Tommaso Pellegrino dovrà nominare un funzionario dell’Ente per ricoprire momentaneamente l’incarico. Il Consiglio Direttivo, poi, dovrà decidere a breve sulla terna dei nomi da inoltrare al Ministro dell’Ambiente da cui sarà individuato il successore di De Vita. La scelta è anche (e soprattutto) una questione politica: il rinnovo dell’incarico del direttore uscente, infatti, è sostenuta dall’Udc. Il Pd, invece, sosterrebbe Domenico Nicoletti, che era stato il primo direttore del Parco Nazionale.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito