Parco del Cilento: uffici tornano a Palazzo Mainenti

Liberato il centro per la Biodiversità, si lavora per la sua apertura

VALLO DELLA LUCANIA. Gli uffici del Parco del Cilento, Vallo di Diano e Alburni cambiano sede: lasciano il centro della Biodiversità e tornano a Palazzo Mainenti, storica sede dell’Ente. La scorsa settimana il completamento del trasferimento, accelerato dopo l’insediamento del presidente Tommaso Pellegrino. Ciò potrebbe garantire l’entrata in funzione del centro della biodiversità, realizzato nel 2006 con un costo di circa 9 milioni di euro. L’iter di realizzazione è stato più volte bloccato per problemi burocratici, così non c’è stata mai la possibilità di vederlo aperto al pubblico per quello che era il suo scopo iniziale. Con il trasferimento dei dipendenti, invece, il Parco potrà avviare l’attivazione del centro, unico nel suo genere in tutto il sud Italia.

CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Sostieni l'informazione indipendente